Sono nato a Sondrio nel 1977. Mi diplomo all’Accademia di Belle Arti di Brera nel 2008, con una tesi dedicata al tema del camminare, mettendomi in cammino per un viaggio di 45 giorni. Successivamente mi specializzo in Arte terapia con un elaborato finale sulla cultura popolare, le leggende e i sentieri della Valmalenco (SO).

Negli anni ho sviluppato la mia ricerca artistica affrontando tematiche quali il viaggio a piedi, l’osservazione del territorio, lo studio delle tradizioni e degli antichi saperi. Privilegio la creazione di opere site-specific.

Dal 2020 inizio la mia attività come accompagnatore e guida, cercando di trasmettere la mia visione nei cammini che intraprendo con chi mi segue.

Vivo ovunque. 

Camminare rappresenta il trionfo del corpo e favorisce l’elaborazione di una filosofia elementare dell’esistenza

Camminare è quel modo di andare che induce un piacere viscerale che stimola l’incontro, la conversazione, la gioiosa fruizione del tempo. Camminare è entrare in contatto con i luoghi, le loro storie i loro abitanti, per diventarne poi una voce. 

Questo modo d’andare, che “è un trucco di straordinaria abilità” citando H.Belloc, permette di ricalibrare il rapporto che abbiamo con il mondo che ci circonda, creando legami con i luoghi e le persone, e più profondamente quello con noi stessi. 

“Se gli uomini non avessero avuto altri mezzi di spostamento che le proprie gambe non sarebbero andati lontano nel corso della vita. […] una cosa è certa: chi va piedi è sempre ad altezza uomo e sente il bisogno e la necessità di rapportarsi amichevolmente con le persone.”

M. Mead

Camminare immerge in una forma attiva di meditazione che sollecita la piena partecipazione di tutti i sensi, è vivere attraverso il corpo. 

Camminare è incanto.


Vuoi contattarmi di persona? Mandami una mail:

Close
Latest Travel Blog
Close

Terraestorie

un sito in cammino

Andrea Mori Terraestorie
© Copyright 2020. Diritti riservati.
Close
Cookie Policy -  Privacy Policy